Preppers è un movimento di persone o gruppi (chiamati survivalists o preppers) che si stanno attivamente preparando per le emergenze, comprese eventuali interruzioni in ordine sociale o politico, su scale che vanno dal livello locale a quello internazionale. I preppers spesso acquisiscono cibo,  scorte mediche di emergenza e acqua, si preparano a diventare autosufficienti, e costruire strutture (ad esempio, un rifugio di sopravvivenza o un rifugio sotterraneo) che avrebbero aiutato a sopravvivere a una catastrofe. Le interruzioni anticipate possono includere: disastri naturali, modelli di crisi planetarie apocalittiche, o cambiamenti della Terra (trombe d'aria, uragani, terremoti, bufere di neve, tempeste solari, forti temporali). Un disastro causato dalle attività del genere umano (fuoriuscite di sostanze chimiche, il rilascio di materiali radioattivi, la guerra nucleare o convenzionale, governi oppressivi).

Il crollo generale della società causata dalla mancanza o indisponibilità di risorse come l'elettricità, carburante, cibo, né acqua. Perturbazione finanziaria o collasso economico (causata da manipolazione monetaria, iperinflazione, la deflazione, o la depressione). Una pandemia globale. Caos diffuso o qualche altro evento apocalittico inspiegabile.